Encuentro en Sicilia

Texto redactado días antes del encuentro internacional en Sicilia, Italia. Actividad organizada por el Maestro Giuseppe Bonaccorsi. “Agli amici che incontreremo questo fine settimana. Vi mostro una parte della mia filosofia di vita e come assumo il gioco venezuelano di armi. Assumendo la ricerca dell’origine delle mie paure e della mia violenza; capire che “la violenza” è una forza vitale che possiamo adattarla comprendendo la … Continúa leyendo Encuentro en Sicilia

El Duelo con Cuchillos y su Transitar en el Cuerpo

Il duello del coltello e il suo transito nel corpo Roberto Santaella/ Jugador del Patio de Jebe Negro. Fotografía de Geronimo Tepedino. Juego entre Daniel Perales y Roberto Santaella. “… Il duello inizia nello sguardo dell’altro, nel respiro, nella tensione generata dal non perdere di vista chi è piantato “sembrando bolas”di fronte all’altro, con la morte in mano”. Al iniciar este camino para comprender el … Continúa leyendo El Duelo con Cuchillos y su Transitar en el Cuerpo

Il gioco di coltello venezuelano, “Parada o Volteo”

In America Latina i sistemi di lotta sono di origine popolare, sono definiti da una storia comune di una regione che è stata colonizzata. Il seguente scritto e parte della ricerca e della pratica dei membri della Fondazione Jebe Negro, organizzazione a cui appartengo e che organizza la proiezione del nostro lavoro in Europa. Presentiamo il documento in spagnolo, la lingua originale. Presto ci sarà … Continúa leyendo Il gioco di coltello venezuelano, “Parada o Volteo”